mercoledì 2 gennaio 2013

Come eliminare gli effetti devastanti delle feste: alcuni consigli pratici.


Ecco alcuni consigli semplici e pratici per eliminare gli effetti devastanti delle feste passate ma non ancora finite:

Ricordati di idratare il tuo corpo costantemente (ovviamente lo spritz non è idratante!). Quindi cerca di bere di più del solito e magari prendi qualche tisana a colazione e durante la giornata che favorisca la digestione e acceleri il metabolismo. Ricorda la proporzione di liquidi: 1 lit. ogni 25Kg di peso.
Le fibre sono fondamentali per lo smaltimento di tutto il superfluo e per aiutarti ad assorbire i grassi in eccesso. Sono fondamentali inoltre anche per regolarizzare l'intestino e favorire l'espulsione di ciò che non serve al tuo corpo. Se non riesci a mangiare i 25 grammi di fibre che come minimo servono al tuo corpo fatti aiutare da un integratore specifico. Ricorda che le fibre hanno bisogno di tanta acqua, quindi vedi il punto sopra.
Arriva ai pasti importanti senza essere "pazzamente affamato". In questo ti può aiutare bere acqua o tisane prima del pasto e mangiare una barretta proteica bilanciata a metà mattina e a metà pomeriggio. Più arriverai "sazio" e meno ti abbufferai.
Nei giorni successivi i pranzi concentra la tua attenzione sulla tua idratazione privilegiando cibi ricchi di fibre, vitamine e sali minerali, quindi frutta, verdura e riso integrale, zuppe ecc.

 "è fondamentale ricordarci che l'equilibrio è il segreto"

  .

Nessun commento:

Posta un commento